Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
WATCHMEN 5 Rorschach


02.3 Watchmen - Rorschach

(attenzione, il presente articolo vuole essere una spiegazione dell'opera di Moore e Gibbons e non un invito alla lettura, presenta quindi continui spoiler)

Ogni riferimento al testo e ogni citazione saranno seguite da tre numeri indicanti il capitolo, la tavola e la vignetta.

Walter Joseph Kovacs

pseudonimo: Rorschach

Kovacs, figlio di una prostituta, ha vissuto un'infanzia di vergogna e maltrattamenti. Una lite con due coetanei verso i dieci anni lo porterà alla Charltons Home for Problematic Children. All'età di 16 anni abbandonerà definitivamente la propria casa per andare a lavorare presso una manifattura di abbigliamento. Qui, nel 1962, farà un incontro con uno strano tessuto formato da due strati di latex che contengono un liquido sensibile al calore. A Kovacs piaceranno in particolar modo le macchie nere su bianco che il liquido forma e, poiché il tessuto sarà rifiutato dalla direttrice della manifattura, lo prenderà per se.

Due anni dopo la direttrice verrà violentata, torturata ed uccisa di fronte a casa sua con una quarantina di persone come testimoni e senza nessuno che si prenda il disturbo di chiamare la polizia. Il fatto mostrerà a Kovacs come la gente si nasconda dietro alla propria facciata di rispettabilità e si isoli dal mondo. A casa si costruirà una maschera con lo strano tessuto che aveva messo da parte.

Trasformatosi in vendicatore mascherato, col nome di Rorschach, continuerà la sua azione anche dopo la promulgazione delle leggi anti super-eroi.Question

Verrà ucciso dal Dr. Manhattan (12.24.4.) per impedirgli di comunicare al mondo intero la verità sul progetto messo in opera da Adrian Veidt per pacificare il mondo.

Suo è il punto di vista iniziale dell'opera, che inizia proprio come voce del suo diario e per tutto il romanzo continuerà ad essere il testimone di gran parte delle azioni. In fondo sua potrebbe essere anche l'azione di chiusura dell'opera: l'aiuto redattore sta per prendere in mano il suo diario nel momento in cui deve scegliere il materiale per un articolo da pubblicare.

Il personaggio su basa su Charles Victor Szasz (Vic Sage) un reporter televisivo che agisce sotto le spoglie di Question; creato da Steve Ditko nel 1967 per la vecchia Charlton Comics, Vic combatte i criminali e la corruzione non tanto per vendicarsi di qualcosa o a seguito di qualche impulso morale (aspetti caratteristici della maggior parte degli eroi mascherati), ma per la ricerca in sé, per sapere che cosa accade.

[Riferimenti: The Question - The Unofficial The Question Biography]

La tragicità del personaggio sta nella sua impossibilità ad accompagnare le proprie azioni con uno spirito di compassione: il dogmatismo e il moralismo che lo spingono ad agire verso un fine giusto, lo portano invece in a presentarsi come una forza cieca e distruttrice, inumana e disumana. La pietà e il senso comune sono ormai morti nel suo animo distrutto dal 'lato oscuro' del mondo, ma la sua morte si presenta come un'ironia al suo atteggiamento morale: date le premesse di intransigenza, dovrebbe essere d'accordo col piano di Adrian per pacificare il mondo. Preferirà invece evaporare lasciando una semplice macchia sul terreno, una macchia che ripeterà quella macchia che copre l'occhio dello smile di the Comedian (12.24.5.)






[ Indietro ]

Le Stelle della Fantascienza

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (659 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php