Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
Il carillon di Ludwig


di Patrizia Rossi, "Ragazzi", ed. Fanucci, 2008, 15,50 €, 256 pagg.


Romanzo fantastico per ragazzi, ha per protagonisti, come spesso accade, appunto un gruppo di ragazzi.

In vacanza in un monastero in Germania, il protagonista/narratore, fa amicizia con un gruppo di musicisti provenienti da varie parti del mondo, e con essi vive un’avventura appunto fantastica.

Messi sulle tracce di un fantomatico tesoro di Ludwig, il re pazzo che si fece costruire vari castelli che poi rimasero praticamente inabitati, i ragazzi infatti capiranno presto che il tesoro non è in valori terreni, non solamente, quantomeno, ma che consiste nel poter andare in un mondo incantato.

Vi riusciranno grazie all’aiuto di una centenaria discendente, di Ludwig, che attendeva, dopo che l’avevano fatto altre come lei delle generazioni precedenti, l’arrivo del Predestinato, unico che avrebbe potuto accedere a quel tesoro.

Che sarà, ovviamente, il protagonista/narratore.

Che muore, come le altre, al suo centesimo compleanno, ma non prima di aver dato, ai ragazzi, ciò che li aiuterà nella loro impresa.

La parte prettamente fantastica è prevalente, e fantasiosa, con, prevalentemente, il fatto di poter, in quel mondo incantato, dare forma consistente ai propri sogni, alla propria immaginazione.

Rimane, comunque, un romanzo per ragazzi, ed è scritto nella prosa un pò semplificata che li caratterizza, con anche degli ammiccamenti alla possibile non conoscenza, da parte dei lettori, di alcuni termini un pò difficili che vi vengono inseriti a proposito.

E c’è anche da dire che il passaggio dalla normalità al fantastico avviene troppo bruscamente, senza una vera compenetrazione dei due, come invece accade nei migliori romanzi fantastici.






[ Indietro ]

Recensioni Fs italiana

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (309 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php