Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
Ali


di Marcello Bonetto-HORROR

in "Futuro Europa" n. 28, ed. Perseo libri, 2001, 256 pagg. , pagg. 9-96


Romanzo davvero particolare, che per la stragrande parte racconta due storie che sembrano non avere alcun collegamento fra loro, ma che, nel finale fortemente catartico, ne trovano, ovviamente, uno.

E, una di queste storie, il racconto del succedersi delle generazioni di una famiglia dall’’800 ai giorni nostri, è piena di Storia, prevalentemente l’ultima guerra mondiale, cosa che il narratore/protagonista spiega per esteso: “Trovo necessario soffermarmi in particolar modo sulla Seconda Guerra Mondiale perché la identifico… come il simbolo perverso della dicotomia che lotta all’interno degli esseri umani. La follia, la malvagità, la violenza, l’omicidio, la distruzione, ma anche la solidarietà, l’aiuto disinteressato, il coraggio, l’eroismo che a volte emergevano nei momenti più disperati.” (pag. 40); ma anche gli anni di piombo.

È, infatti, nell’appropriarsi di quello che è forse lo stilema base del fantasy, della lotta fra Bene e Male, che tratta: "…ci sono ancora forze positive, ma qualcosa, Qualcuno, le osteggia…" (pag. 66).

Il tutto risulta spesso un po’ troppo appesantito da ciò, ma anche da una costruzione del periodo non sempre felicissima.

Il fatto poi che sia, in sostanza, un diario del narratore/protagonista, fa si che ci si rivolga al lettore con frasi come: "È inutile perdersi in descrizioni non fondamentali per l’economia della storia." (pag. 15).

Nel macro, poi, è composto, graficamente, con diversi caratteri, anche corsivi molto manoscritti, cosa che il Malaguti dice essere stata fortemente voluta dall’autore.






[ Indietro ]

Recensioni Fs italiana

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (600 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php