Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
ALTOMARE Donato


Nato a Molfetta (Bari) il 21 luglio '51, vive e lavora nella sua città come libero professionista nel campo dell'ingegneria civile, essendovi laureato. È sposato senza figli, e suoi hobby sono il collezionismo e la pesca subacquea. Ha vinto i premi "Nostradamus" '78, "La penna d'oro" '84 e '85, "Il castello d'oro" '85. Collabora a giornali, riviste e pubblicazioni varie, ed è redattore, per la parte riguardante il fantastico, di "La valissa".
Collaboratore editoriale dell’ed. Mondo ignoto, ha collaborato, in qualità di saggista alle riviste "Dimensione cosmica", ed. Solfanelli e Tabula fati, e "If.Insolito & fantastico", ed. Tabula fati, ad iniziative editoriali dell’ed. della Vigna, e alle fanzine "Thx 1138", "La spada spezzata", "Fase IV", "Terminus", "Continuum", "La zona morta magazine", "Delos" e la nostra "Intercom", anche in questo sito. Ha curato l’antologia "Rosa sangue", "Fantastica", ed. Altrimedia, 2016.

Romanzi: "Mater maxima", "Urania" n. 1426, ed. Mondadori, 2001-premio "Urania" 2000

"Il fuoco e il silenzio", "Narratori europei di science fiction" n. 22, ed. Perseo libri, 2005

"Vladimir Mei. Libero agente", "La botte piccola" n. 2, ed. della Vigna, 2008

"Il dono di Svet", "Urania" n. 1540, ed. Mondadori, 2008

"Sinfonia per l'imperatore", "Narratori europei di science fiction" n. 41, ed. Elara, 2010

"L'Artiglio. L'oro del dio Hunn", ed. Italian Sword&Sorcery Books, 2019

Antologie: "Gli argentati", "L'altro spazio Sf & fantasy" n. 1, '85; comprende: "Solo un angolo del vostro immenso mare", "Il centro dell'universo"*, "Come un serpente che si morde la coda"*, "Gli argentati", e "Brown, pittore d'altro tempo"

"Metà della vita", stampata in proprio, '85; comprende: "Alma dell'infinito"*, "Parabola"*, "Per tornare"*, "Cigno X1"*, "Metà della vita"*, "...E loro impazziranno"*, "Verona"*, "Il sole, ovvero, per grazia ricevuta"*, "Nel breve attimo di un mattino", "Sara"*, "Belladinotte"*, "Il signore delle stelle"*, "Rivedere l'alba"*, "E la padella disse: attento a non cadere mentre la brace sogghignava"*, e "Maria"*

"Immagini-per narrare la poesia", ed. La valissa, ’86; comprende 50 racconti-poesie, ogniuna introdotta da una breve prosa, con un’introduzione di Daniele Giancane

"Cuore di ghiaccio", "Nuova narrativa" n. 6, ed. La valissa, 89; comprende: "Metà della vita"*, "Il canto dell'ultima primavera"*, "E la padella disse: attento a non cadere mentre la brace sogghignava"*, "Allontana da me questo calice amaro"*, "Chi l'ha detto che il giorno del giudizio universale gli angeli debbano suonare per forza le trombe?!"*, "La taverna dei cinque piaceri", "Zucchero, Palmiro e io"*, "Gli argentati", "Niente più sogni per Rosa", "Il popolo del cielo"*, "E un giardino fiorirà nel mio deserto"*, "Tanti auguri, Joe"*, "Cerebrum"*, "Cuore di ghiaccio", "C'è una bianca città", "Ti ringrazio, o signore, per le ali che mi hai dato"*, "Cammina, cammina, cammina"*, "L'isola scolpita"*, "Il drago di rubino" e "Storia di Yema"

"La risata di Dio", "la Lampada di Alhazred" n. 16, ed. Solfanelli, '93; comprende: "La risata di Dio", "Ma la scienza ufficiale non accettò mai la scoperta del professore"*, "Allegro ma non troppo" e "La ballata del fante mai tornato"*

"Prodigia", "Labirinti" n. 8, ed. Tabula fati, 2001; comprende: "Premessa", "La collina della morte", "Il miracolo delle sei di sera", "I volti sul pavimento", "Sette mesi per una notizia impossibile", "Il messaggero di Padre Pio" e "Altre storie e una notte di tempesta"

"E la padella disse…", "Fantascienza.com" n. 9, ed. DelosBooks, 2004, "Odissea digital fantascienza" n. 82, ed. Delos digital, 2020; comprende: "E la padella disse, attento a non cadere, mentre la brace sogghignava"*, "Chi l’ha detto che il giorno del giudizio universale gli angeli debbano suonare per forza le trombe!?"*, "Il rito", "Venere, ovvero lassù qualcuno ci ama"*, "Ma la scienza ufficiale non accettò mai la scoperta del professore"*, "Sangue blu"*, "2084: un giorno qualunque"*, "Poeta per forza"*, "Allegro ma non troppo", "Alieni tra noi", "7,321 x 10 elevato alla 24 chilometri"*, "Dodici sotto zero"*, "Onde assassine"*, "I gorgoniani", "Inferno paradisiaco", "Space ratto"*, "Il collezionista", "Al di là del muro", "Dio è gobbo di lato", "Il cartellone" e "Postfazione ai racconti"

"Il tesoro della Grancia e altre storie lucane", "Lune nuove" n. 116, ed. Besa, 2005; comprende: "Filiano. La notte dell'Assunta", "Sant'Ilario. L'organetto e la morte bella", "Possidente. La bestia", "Baragiano. Il corteo della sposa", "Lagopesole. Ninco Nanco", "Avigliano. La gigantesca frittata del contadino in punto di morte", "Matera. Il ragazzo che si innamorò follemente di un cartellone pubblicitario", "Atella. La leggenda di Santa Lucia", "Maratea. Il bastone di dio", "Potenza. Il pescatore" e "Brindisi di Montagna. Il tesoro della Grancia"

"Surgeforas", "Le ali della fantasia" n. 1, ed. Tabula fati, 2006; comprende: "Cammina, cammina, cammina"*, "Striscia la serpe, striscia e morde", "Il cacciatore di Uti", "Vecchi amici"*, "Il pescatore di dèmoni", "Il tuttatesta", "L'enigma de "La volpe dei cieli"", "La chiave", "Surgeforas" e "C'è una bianca città"*

Racconti: "Alma all'infinito", "Probabile" n. 4, '80

"Il secondo tentativo", "La Vallisa" n. 0(1?), '81, n. 22, anno 7°, ed. La Vallisa, '89

"Il pifferaio", idem, "Ucronia" n. 3, ed. Ucronia, '88, e in "Terminus" n. 0, '94

"Rapsodia", in idem, Ucronia" n. 3, ed. Ucronia, '88, e in "Writers magazine Italia" n. 0, ed. Delosbooks, 2004-ghost story d’atmosfera, nella quale un uomo va a suonare il violino sulla tomba della moglie morta… e ne riceve un applauso che sembra non stupirlo, come invece fa al protagonista che ne è testimone. (pag. 46 ed. Delosbooks).

"Cygno XI", "Concorso letterario 1980", ed. Nord, '81

"Oltre la siepe", "City" n. 2, '81

"...e loro impazziranno", "Terzo pianeta" n. 1, '81

"Metà della vita", "Concorso letterario 1981", ed. Nord, '82

"E la padella disse: "Attento a non cadere", mentre la brace sogghignava", "L'altro spazio" n. 3, '82-finalista (3) premio "Italia" ’83; tradotto in finlandese come "Oja sanoi: Älä vain kaadu! Ja allikko hekotteli", "Portti" # 3, '97

"L'artiglio", in "Le ali della fantasia/2", "Thule" n. 2, ed. Solfanelli, '82-segnalato al Premio Tolkien '81

"Rivedere l'alba", "The Dark Side" n. 2, '82

"Chi ha detto che il giorno del giudizio universale gli angeli debbano per forza suonare le trombe?", "The Time Machine" n. 2/'82, #41-tradotto in serbo in "Il popolo del cielo", ‘93

"Verona", "La spada spezzata" n. 4, '82 e "L'altro spazio/ Vox futura" n. 13, '93

"Parabola", "L'altro spazio" n. 5, '82, "Gli occhi di Medusa speciale" n. 2, '90, in "Il sonno della ragione non genera mostri", a cura di Errico Passaro, "Percorsi di cultura politica" n. 6, anno 1, ed. Pantheon, 2002, e "Classici della fantascienza italiana" n. 3, ed. Delos digital, 2014-tradotto in serbo in "Per quelli che amiamo", ‘94

"Per tornare", "The Time Machine" n. 3/'82, #42, ora in questo sito

"Elga la strega", "Sf...ere" n. 23, '82, e in appendice a "Nerilka" di Anne Mc Caffrey, "Il libro d'oro della fantascienza" n. 14, ed. Fanucci, '87

"L'autostoppista", "Strip" n. 9, '82

"Cerebrum", in "Danger 1", a cura di Michele Loffredo, ed. Intercom Press, '82, "The Dark Side" n. 2, '86, "Continuum" n. 30, 2009, e "City-fanzine" n. 2010

"Limbo", "I signori delle stelle" n. 2, '83

"Il flauto del diavolo", "Sf...ere" n. 25, '83, poi in "Cronache da Mondi incantati", a cura di Edoardo Cicchinelli, Alberto Panicucci e Francesco Ruffino, "RiLL-mondi incantati", ed. Nexus, 2009

"Principessina", "L'altro spazio" n. 6, '83 e in "Il castello" di Cava dè Tirreni, anno XL n. 2, '86

"Il sole... ovvero per grazia ricevuta", "Phase IV" n. 2, '83-tradotto in ceco in "Makropulos", fanzine, # 19, ‘88

"Belladinotte", "Sf...ere" n. 27, '83, e in "Pianeta Italia", a cura di Lino Aldani e Ugo Malaguti, "Narratori europei di science fiction" n. 1, ed. Perseo libri, ‘89-finalista (3°) premio "Italia" ‘84

"I signori della Terra", "Sf...ere" n. 28, '83

"L'arbitro balbuziente", "Strip" n. 13, '83

"Venere, ovvero lassù qualcuno ci ama", "La spada spezzata" n. 6, '83

"Vecchi amici", "Strip" n. 11, '83

"Gli handicappati", "Sf...ere" n. 30, '84

"Il cavaliere di Tau", "Sf..ere" n. 32, '84, "Dimensione cosmica" n. 2, ed. Solfanelli, '85

"Ti ringrazio o signore per le ali che mi hai dato", "La spada spezzata" n. 10, '84, e "Classici della fantascienza italiana" n. 31, ed. Delos digital, 2014

"Ma la scienza ufficiale non accettò mai la scoperta del professore", "The Time Machine" n. 2/'84 (49)-tradotto in ceco come "Ale co tomu rekne ificiàlnì veda?", "Z'88" # 9, gennaio ‘89

"Magic sensation", "Maelstrom" n. 3, '84, "Continuum" n. 24, 2006

"Buio, opaco, chiaro, splendente", "Thx 1138" n. 1, '84

"Maria", "Arte duemila" n. 1, '84

"Il signore delle stelle", "I signori delle stelle" n. 1, '84

"Sangue blu", "Strip" n. 14, '84

"Storie di fantasmi", "Strip" n. 16, '84

"Sara", "Blade run" n. 1, '85

"Tra mille cose antiche", "The Miskatonic Magazine" n. 5, '85

"I tre sei del maligno", in "Magie e stregoni", "Enciclopedia della fantascienza" n. 14, ed. Fanucci, '85

"Centro ristrutturazione temporale", "Sf...ere" n. 38, '85, "Continuum" n. 10, 2002, e "Classici della fantascienza italiana" n. 22, ed. Delos digital, 2014

"Vampiri", "Sf...ere" n. 38, '85

"Brucio con tutto questo mondo intero", "L'altro spazio" n. 8/9, '85

"Occhi per parlare, bocca per vedere", "L'altro spazio" n. 10, '85

"Il popolo del cielo", "The Dark Side" n. 5, '85, "Delos" n. 66, 2001-tradotto in serbo in "Il popolo del cielo", ‘93

"Il canto dell'ultima primavera", in "Le armi e gli amori", "Thule" n. 5, ed. Solfanelli, '85-tradotto in finlandese come "Viimeisen kevään laulu", "Portti" # 1, '97

"Così me ne andrò dove è sempre sera", "La gazzetta del mezzogiorno" del 10/8/'85

"Si risvegli il Dio di tonante", "Pulp" n. 13, '85

uno in "Blade Run" n. 1, '85

"L'angelo nero", in "La penna e il sogno", "Nuova narrativa", ed. La valissa, '86

"Le braccia...le gambe...e il resto", "L'altra Molfetta" n. 4, '86

"Questo nostro incredibile amore", "L'altra Molfetta" n.5, '86

"I bianchi ponti dell'utopia", "Ucronia" n. 3, ed. Ucronia, '86, e "Classici della fantascienza italiana" n. 48, ed. Delos digital, 2015

"Il gran sole radioso", "La spada spezzata" n. 16, '86

"Cuore di ghiaccio", "Pulp" n. 15, '86 e in "Pagine dal futuro", "Il collezionista" n. 2bis, ed. Della vigna, 2009-tradotto in ceco come "Srdce z ledu", "Doporuc'eno. Velkým bratrem. Antologie italský ch pov í dek Sci-Fi", ’99, tr. Ludmila Frejová, in albanese come "Zemer e akullit", "Horizonti" # 4, ’91 e in serbo, in "Il popolo del cielo", ‘93; e in latino, come "Cor gelidum", in "Omne Ignotum Pro Magnifico", "Il collezionista" n. 3, ed. Della vigna, 2011

"Sotto il segno di Tau", in "Eroi e sortilegi", "Enciclopedia della fantascienza" n. 16, ed. Fanucci, '86

"Tu che non credi alle carezze del vento", in idem, e in questo sito

"La torre", "The Miskatonic Magazine" n. 11/12, '87

"Zucchero, palmiro e io", "Sirius" n. 3, '87

"Buon compleanno Joe", "The Dark Side" n. 2, '87, poi, come "Tanti auguri, Joe", "Short stories" n. 3, ed. Scudo, gennaio 2008-tradotto in ungherese come "Boldog születésnapot, Joe! ", "Csillagok cigánylánya", ’88 e in serbo in "Il popolo del cielo", ‘93

"Allontana da me questo calice amaro", in "Le ali della fantasia/7", "Thule" n. 15, ed. Solfanelli, '88, e "Classici della fantascienza italiana" n. 44, ed. Delos digital, 2015-finalista al Premio Tolkien '86

"Alessandra", "Sirius" n. 4, '88, poi "Continuum" n. 34, 2010

"Agnese, dolce Agnese", "Follow my dream" n. 0, ‘88, e in "Schegge di Mondi incantati", "RiLL-Mondi incantati", ed. Nexus, 2007

"Storia di Yema", in "Daghe e malie", "Encicolopedia della fantascienza" n. 17, ed. Fanucci, '88

"Dolcissima Roberta", ed. Edirespa, '88-tradotto in ceco come "Cas je spiràla", "Svet Fantastiky" # 1, ’90, in romeno e in serbo

"Mara, per te...", in "Mercuriale", "Nova Sf*" n. 14, ed. Perseo libri, '88, e "Robotica.it" n. 28, ed. Delos digital, 2016

"E un giardino fiorirà nel mio deserto", "Ucronia" n. 3, ed. Ucronia, '88, in questo sito, e "Futuro Europa" n. 50, ed. Elara, 2008-tradotto in ceco come "A zahrada rozkuete u mé pousti", "Svety Science Fiction", ‘93

"Cammina, cammina, cammina", "L'eternauta" n. 75, Comic art, '89, "La gazzetta del mezzogiorno" del 18 agosto '92-tradotto in serbo in "La casa degli scheletri", ‘96

"C'è una bianca città", in "I racconti fantastici di Montepulciano", a cura di Ugo Malaguti e Mauro Scarpelli, "Narratori europei di science fiction" n. 2, ed. Perseo libri, ’89-tradotto in serbo in "La casa degli scheletri", ‘96

"Roy", "Millennium" n. 3, '89 e "Alpha aleph extra" n. 2, '94

"Valzer", "Algenib" n. 10, '90, "If. Insolito & fantastico" n. 3, ed. Tabula fati, 2010-premio "Italia" ’91-sulla Terra l’Umanità ha raggiunto l’Utopia. La perfezione sociale. Ed è stata attaccata da ogni razza senziente dell’Universo. Uno degli Uomini sotto costante assedio, nel racconto, riesce finalmente a pensare il perché, di ciò. È stato esattamente ciò, il loro essere arrivati all’Utopia, ed il conseguente non essere più nel marasma dell’evoluzione od involuzione nel quale ogni altra razza è immersa, ad aver attirato l’attenzione di tutti. E così, come la loro legge detta, attiverà l’Arma. Che, semplicemente, farà sparire la Terra dalla visibilità, pur continuando ad esistere. L’assedio cesserà, e l’Utopia potrà continuare ad essere. (pagg. 84-87, ed. Tabula fati).

"Parabola", "Gli occhi di medusa speciale" n. 2, '90

"L'ogam del druido", in "Gli eredi di Cthulhu", "Thule" n. 19, ed. Fanucci, '90, poi in volume, "Malacandra" n. 25, ed. Tabula fati, 2011

"Buonanotte umanità", "Intercom" n. 111/112, '90, "Fondazione" n. 8, 2005, e in "Operazione Europa", a cura di Pier Luigi Manieri, "Gli speciali" n. 8, ed. Elara, 2016

"Il pianeta", "L'eterno Adamo" vol. 1, n. 1, '90

"2084: un giorno qualunque", "Space Opera-Fancon" n. 3, '91, "Intercom" n. 128/129, '93, "MCMicrocomputer" n. 136, ed. Technimedia, ’94, e, col titolo di "2048…", "Continuum" n. 4, 2000

"Giustizia è fatta", "La gazzetta del mezzogiorno" del 24 agosto '91

"Una storia di succhiasangue", "Diesel" n. 18, '91, "Corriere del giorno" (Taranto) del 24 luglio ‘92

"E venne il giorno dell'apocalisse", "L'eterno Adamo", vol. 1°, n. 3, '91

"Gli enigmi della volpe dei cieli", "L'eterno Adamo", vol. 1, n. 4, '91

"Resta con me, Signore, perché si fa sera", "Corriere del giorno" (Taranto) del 30 luglio '92; tradotto in latino, come "Mecum mane, Domine, quoniam advesperascit", in "Omne Ignotum Pro Magnifico", "Il collezionista" n. 3, ed. Della vigna, 2011

"Poeta per forza", "Corriere del giorno" (Taranto) del 7 agosto '92

"Lena e l'altra", in "La fenice azzurra", "Diesel extra" n. 2, '92

"Un giorno qualunque", "Space Opera-Fancon" n. 3, '92

"E da lontano giunse un rumore di tuono", "Diesel extra" n. 4, '93, "Medusa" n. 13, '93

"Terrore sotto la città", in "Fantascienza 1993", "Diesel extra" n. 8, '93, e "Classici della fantascienza italiana" n. 39, ed. Delos digital, 2015

"L’albero delle conchiglie", in volume, ed. Franco Milella, ’94, "Carta da visita" n. 100, ed. Tabula fati, 2008

"7,321 x 10 elevato alla 124 chilometri", "Intercom" n. 136/137, '94-9° al Premio "Intercom" '94

"Conan l'eterno", in "Nel nome di Conan", a cura di Gianfranco de Turris, ed. Yorick Fantasy Magazine, '94-premio "Italia ’95; tradotto in finlandese come "Ikuinen Conan", "Portti", gennaio 2000

"Il centro dell'universo", in "Cronache dal futuro", a cura di Vittorio Catani, Daniele Giancane, Eugenio Ragone, "Narrativa per le scuole" n. 5, ed. Franco Milella, '95, e, col titolo "Un organo al centro del mondo", "La gazzetta del mezzogiorno" del 7 settembre '96

"La casa degli scheletri amanti", "Terminus" n. 3, ’96, "Futuro Europa" n. 28, ed. Perseo libri, 2001-Premio "Ercole Labrone"; tradotto in serbo in "La casa degli scheletri", ‘96-buon horror d’atmosfera, nel quale si usa la tecnica del "racconto nel racconto", che, qui, ha anche un’importanza essenziale per l’economia della trama; infatti, si crea, con essa, un finale a rovesciamento molto ben congegniato. Il racconto vero e proprio è piuttosto forte, e il tutto verte sul tema della morte, della sua sacralità. (ed. Terminus, pagg. 49-55, ed. Perseo libri, pag. 177)

"L'esercito impalpabile", in volume, "Malacandra" n. 2, ed. Tabula Fati, '99

"Saturno", in "Storie della vecchia Terra", "Nova Sf*" n. 42, ed. Perseo libri, 2000; tradotto in latino, come "De Saturno", in "Omne Ignotum Pro Magnifico", "Il collezionista" n. 3, ed. Della vigna, 2011

"Fengh Shui biologico", "Mystero" n. 27, ed. Mondo ignoto, 2002

"Dodici sotto zero", "DEV" n. 99, ed. Gruppo editoriale Infomedia, 2002, "Continuum" n. 8, 2002

"Cara Meg", "Fondazione" n. 2, 2002

"Lena", in "Mondi incantati. 14 racconti fantastici e una storia d'amore", a cura di Alberto Panicucci "Storie", ed. NovecentoGrafica e Comunicazione, 2003, in questo sito, e "Futuro Europa" n. 49, ed. Elara 2008

"Bino e infinito", "Futuro Europa" n. 36, ed. Perseo libri, 2003-originale, vi si suppone che, se l’Universo, come si pensa, si stia espandendo per, poi, contrarsi nuovamente, nella fase di contrazione la vita, l’Uomo, potrebbero esserci ugualmente, ma… invertite; tutte le leggi di natura, a partire dalla vita umana, che andrebbe da una resurrezione da tombe che compaiono dal nulla, ad un riassorbimento nel grembo materno; stimolante. (pag. 163-171).

"Memorial day", "Continuum" n. 13, 2003

"Dedicato", "Continuum" n. 17, 2004, e in "Viaggio a Mondi incantati. Diciotto racconti fantastici e una intervista", "Collana RiLL-Mondi incantati", ed. Nexus, 2005

"Tecnopoesia", "Fondazione" n. 6, 2004

"In un mondo perfettamente felice", 2005, in questo sito, poi in "Il funzionario e altri racconti", a cura di Edoardo Cicchinelli, Alberto Panicucci e Francesco Ruffino, ed. Wild boar, 2011

"Onde assassine", 2005, in questo sito

"Space’s Ratto", "Continuum" n. 21, 2005

"Il momento delle verità", 2005, in questo sito

"L'isola scolpita", "Futuro Europa" n. 42, ed. Perseo libri, 2005-fantastico, vede un uomo combattere contro un demone per far sì che il Destino, lo svolgersi delle cose, riprenda il suo corso. Il Destino, infatti, assieme alla sua amante, per la quale aveva fermato, appunto, il Tempo, erano stati intrappolati in un luogo di non-tempo. Piuttosto avvincente, e, come al solito, l’Altomare riesce a raccontare una storia come questa riuscendo a rendere il tutto credibile, nei limiti della logica interna. (pagg. 221-230).

"Ali per gli Svevi", in "Se l'Italia. Manuale di storia alternativa da Romolo a Berlusconi", a cura di Gianfranco de Turris, "Fuori luogo", ed. Vallecchi, 2005

"L'ultima speranza", "Futuro Europa" n. 46, ed. Perseo Libri, 2006, poi in "Cronache del neocarbonifero", a cura di Gianfranco de Turris, ed. Bietti, 2013-in un’Italia futura divisa in staterelli, in un mondo devastato dall’effetto serra, un uomo che vive da solo con uno zoo di animali, riceve da una donna paracadutatasi da un aereo abbattuto un dischetto, e la raccomandazione di portarlo da un tal frate. Sarà un dischetto con le istruzioni per riuscire a debellare, l’effetto serra, e dopo innumerevoli avventure il protagonista e la gemella della paracadutista riusciranno a consegnarlo nella mani giuste. Le avventure sono piuttosto intriganti, ma lo stile risulta, a tratti, un po’ troppo standard, seguendo stilemi un po’ vecchiotti. (pagg. 246-263).

"Striscia la serpe striscia, e morde", "Futuro Europa" n. 47, ed. Perseo Libri, 2006-bel racconto horror/erotico nel quale un ladruncolo di cimiteri farà, dopo aver massacrato di botte un vecchio, una brutta fine proprio quando penserà di essere arrivato in un qualche paradiso del sesso. (pagg. 87-93).

"Il mercenario", in "Sognando mondi incantati", "Collana RiLL-Mondi incantati", ed. Nexus, 2006

"Kila chombo kwa wimbile (ogni nave deve incontrare le sue onde)", in "Wakati Ujao (Futuro africano)", www.webtrekitalia.it, 2007, e, come "Ogni nave deve incontrare le sue onde", "Classici della fantascienza italiana" n. 8, ed. Delos digital, 2014

"L’uomo che ascoltava le finestre", "Delos" n. 107, 2008

"Qualcuno tra noi", in "Fuga da mondi incantati", "RiLL-Mondi incantati", ed. Nexus, 2008, poi "Dimensione cosmica" n. 4, ed. Tabula fati, 2018

"Una crociera distensiva", in "Guida galattica dei gourmet", a cura di Massimo Mongai e Alberto Panicucci, "I libri da scoprire", ed. Robin, 2008

"Qualche piccolo vantaggio", in "Riflessi di mondi incantati", a cura di Edoardo Cicchinelli, Alberto Panicucci e Francesco Ruffino, "RiLL-mondi incantati", ed. Giochi uniti, 2010

"Muoia Sansone…", in "Sul filo del rasoio", a cura di Gianfranco de Turris, "Supergiallo" n. 39, ed. Mondadori, 2010

"Lassù", "Short stories" n. 9, poi in "Space dreams", "Universo" n. 14, ed. Scudo, 2010, 2015

"Una bara d'oro fuso", in "365 racconti horror per un anno", a cura di Franco Forte, "Atlantide" n. 8, ed. Delos Books, 2010

"Lassù da qualche parte nel freddo buio", in "Notturno alieno", a cura di Gian Filippo Pizzo, ed. Bietti, 2011

"Sirio VI", "Short stories" n. 12, ed. Scudo, 2012

"La ballata del fante mai tornato", in "Il carnevale dell'uomo cervo e altri racconti", a cura di Edoardo Cicchinelli, Valeria De Caterini, Alberto Panicucci e Francesco Ruffino, "RiLL-Mondi incantati", ed. Wild boar, 2012

"L’anima al diavolo", in "Crisis", a cura di Alberto Cola e Francesco Troccoli, "Fermenti" n. 13, ed. Della Vigna, 2013

"La morte meravigliosa", in volume, "Malacandra" n. 27, ed. Tabula fati, 2013

"Mai tv all'ora di pranzo", in "Terra promessa", a cura di Gian Filippo Pizzo, "Sci-Fi collection" n. 5, ed. Tabula fati, 2014

"Come un serpente che si morde la coda", "Classici della fantascienza italiana" n. 15, ed. Delos digital, 2014

"TaraTattaraTattaraTattà", in "Tornando a casa", "Quasar" n. 2, nuova serie, ed. Della vigna, 2014

"Mens sana...", in "Ma gli androidi mangiano spaghetti elettrici?", a cura di Francesco Grasso, Marco Minicangeli e Massimo Mongai, "La botte piccola" n. 24, ed. Della vigna, 2015

"La montagna di luce", in volume, "Malacandra" n. 29, ed. Tabula fati, 2016

"Countdown", "Andromeda" n. 1, ed. Ailus, 2016

"Edga, la strega", in "Eroica", "TrueFantasy", ed. Watson, 2017

"Trentasei ore", in "Nostra signora degli alieni", a cura di Walter Catalano e Gian Filippo Pizzo, "Polimeri", ed. Homo scrivens, 2017

"Chiamatemi Odisseo", "Dimensione cosmica" n. 1, ed. Tabula fati, 2018

"Il ponte della morte", in "Mediterranea", a cura di Francesco La Manno, "Polifemo" n. 2, ed. Italian Sword&Sorcery Books, 2018

"Di notte, viaggiando", in "I racconti di Dagon", a cura di Pietro Guarriello, ed. Dagon Press, 2018

"Le sorgenti del Nilo", in "Impero - Antologia Gladius & Sorcery", a cura di Alessandro Iascy e Giorgio Smojver, "TrueFantasy", ed. Watson, 2018

"La seconda morte", in "L'ultimo Natale", "Quasar" n. 4, nuova serie, ed. Della vigna, 2018

"Le nozze dell'angelo", in volume, "Malacandra" n. 30, ed. Tabula fati, 2019

"Mastro delle pietre", "Heroic fantasy Italia" n. 7, ed. Delos digital, 2019

Poesie: una, o più, "L’altro spazio" n. 5, ‘82






[ Indietro ]

Prontuario narratori FS italiani

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (1096 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php