Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
Gilles che amava Jeanne


di Adriana Assini, "Nuove scritture" n. 3, ed. Tabula fati, ’97, 13.000 £, 144 pagg.


Ambientato durante la Guerra dei cent’anni, in Francia, nel XV° secolo, vede un potente castellano bretone, Gilles di Laval, sire di Rais, innamorarsi perdutamente, non ricambiato, di Jeanne, Giovanna d’Arco.

E, alla sua morte, perdere completamente la retta via. Quella morte, gli ha indotto un nefasto desiderio di volerla capire, al di là della fede, che ha ormai completamente perduto.

Quella che, già prima, era una sua inclinazione per l’occulto ("Gilles si circondava di maghi. Dovunque lui andasse, bruciava un forno alchemico." (pag. 15)), diventerà macabro rituale; comincia a rapire ed uccidere, prendendone il suo piacere, mille e più giovinetti, per poterla osservare da vicino, scrutarla per, appunto, carpirle i segreti.

E farà venire, da Firenze, un rinomato alchimista, per aiutarlo in questo suo pazzesco piano, che lo porterà, addirittura, a fargli offrire, i suoi delitti, al Demonio stesso.

Alla fine verrà arrestato, processato ed impiccato.

In realtà, di fantastico, c’è ben poco. Certo il protagonista è un serial killer degno del più cupo degli horror, ed è dedito alla magia nera.

Ma non c’è altro.

E, poi, tutta la prima parte, molto lunga, segue le vicende di Giovanna d’Arco, dalla sua comparsa al rogo.

Comunque; il linguaggio usato è molto antico, con un’infinità di parole davvero molto desuete; una per tutte: "accerpellato", a pag. 93.

Ma lo si legge velocemente (è un romanzo breve), ed è abbastanza intrigante.

C’è una "Prefazione", di Milena Milani (pagg. 5-8).






[ Indietro ]

Recensioni Fs italiana

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (373 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php