Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata

Watson Ian - Draco

(Draco, ‘90), "Future World" n. 14, ed. Hobby & Work, 2004; edizione originale (GW Books), poi (Boxtree, ’93), come "Warhammer 40.000: Inquiisitor", ed. inglese, e (Black Library, 2002); traduzione di Giampiero Roversi; 224 pagg., 12,50 €

"Primo volume della guerra dell’inquisizione" (Warhammer 40.000: Inquiisition War), un ciclo di Sf avventurosa, novelaitation del gioco di ruolo omonimo, a cui hanno collaborato molti autori; gli altri volumi del Nostro (1).
Che ha un inizio in medias res che lascia un pò spiazzati, dicendo di cose di cui non si sa nulla come risapute; ma di cui bisogna dire che rivela tutte le doti immaginifiche dell’autore; vi si descrivono, infatti, scenari che lo sono fortemente, che si riesce a far balzar fuori dalla pagina vividi, intensi, carichi di un’aura forte di mistero ed immensità.
Immensità che è un po’ al suo centro, raccontando di una storia dall’amplissimo respiro in un futuro lontanissimo (quei 40.000 sono anni !!) nel quale l’umanità è, classicamente, dilagata in tutto il cosmo.
Per dirne una, la Terra ve la si descrive in una maniera che non può non ricordare la Trantor della trilogia galattica di Asimov, in cui tutto è smisurato, appunto, immenso.
Certo non è qua che Watson ha dato il suo meglio, ma è divertente e colmo del più classico Sense of Wonder; probabilmente, risulta molto intrigante per gli adolescenti.
La figura dell’Imperatore-Dio, che tiene unita l’intera galassia con la sua forza psichica alimentata da giovani che praticamente gli vengono sacrificati, mi ha fatto ricordare quanto ho detto nel mio saggio sull’autore a riguardo del suo pensare esistere una forza unificatrice della Natura, del Mondo, che gli dà coesione, che è.
Vedremo, se li pubblicheranno, come sembrerebbe, se gli altri volumi sapranno regalarci qualche altra emozione, qualche altra meraviglia.

(1)-"Warhammer 40.000: Harlequin" (Boxtree, ’94)
"Warhammer 40.000: Chaos Child" (Boxtree, ’95)
Non della trilogia, c'è anche "Warhammer 40.000: Space Marine" (Boxtree, ’93)

Nel mio saggio citavo erroneamente "Warhammer 40.000: Inquiisitor" e questo come due testi differenti, mentre sono le edizioni inglese e statunitense dello stesso

Aggiunto: March 14th 2006
Recensore: Marcello Bonati
Voto:
Link correlati: Ian Watson, riprendersi la realtà
Hits: 805
Lingua: italian

  

[ Torna all'indice delle recensioni ]



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php