Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
SOLDATI Mario


*****

Nato a Torino nel 1906, fu anche critico cinematografico e regista; sue le riduzioni cinematografiche di "Piccolo mondo antico" e "Malombra" del Fogazzaro, e, inerenti al nostro genere, "I tre corsari" e "Jolanda la figlia del corsaro nero", del '52 e del '53. Fra le sue opere, "Salmace", '29, "America primo amore", '35, "L'amico gesuita", '43, l'antologia "A cena col commendatore", '50, comprendente anche il racconto "La giacca verde", fra le cose più belle, sue, "Lettere da Capri", '54, "Il vero Silvestri", '57, "Le due città", '64, "La busta arancione", '66, "L'attore", '70, "La sposa americana", '77 e "L'incendio", '81.

Racconti: "Un'inchiesta di Alfa Centauri", in "I labirinti del terzo pianeta", a cura di Gilda Musa e Inìsero Cremaschi, "I libri dell'orsa maggiore" n. 4, ed. Nuova accademia, '64

"La palla da tennis", in "Storie di spettri", "Narratori italiani" n. 103, "Il 2° libro dell’orrore", a cura di Francesco Franconeri, "Omnibus gialli" e in "Enciclopedia fantastica italiana", a cura di Lucio D'Arcangelo, "Oscar narrativa" n. 1272, ed. Mondadori, ’62, ’78, ’93-tradotto in francese, da Roland Stragliati, come "La Balle de tennis", "Fiction" #117, agosto ‘63, in "Histoires de fantômes", ’77 e "La grande anthologie du fantastique-2, ‘96-classico racconto di fantasmi dallo stile desisamente datato, ma proprio per questo affascinante. L’atmosfera vi è creata sapientemente, ed i brividi non mancano di scorrere, lungo la schiena. Una, tipica, villa isolata, il racconto di un avvenimento del suo antico proprietario ("…al momento della morte, la sua angoscia di non poter partecipare alla riunione è stata così forte, che è riuscita, pochi minuti dopo, a proiettare un fantasma a trecento chilometri di distanza." (pag. 123). E dissertazioni sull’argomento; dal "Passi, gemiti, urli, rumore di catene, e compagnia bella." (pag. 121), al "…persone che hanno avuto una vita particolarmente infelice, frustrata, contrariata… che… si sentivano defraudate della vita e desideravano disperatamente continuare. Si spiegherebbe, così, anche il rancore che i fantasmi hanno per i viventi, il loro bisogno di tormentarli e spaventarli." (pag. 123). Ma è la precedente, bellissima, descrizione dell’incontro, nel parco di quella villa, con quattro… persone intente al gioco del tennis. Ed il finale, quando i due protagonisti, dopo aver appreso che, in quel campo, non vi si poteva giocare più ormai da anni, tornatovi, ed avendo constatato che le cose stavano effettivamente in quella maniera, vedono "…una palla bianca, una palla da tennis, che aveva ancora due o tre rimbalzi su quel terreno matto, e poi spariva per sempre nel buio." (pag. 129). (pagg. 115-129, ed. "Omnibus gialli")






[ Indietro ]

Prontuario narratori FS italiani

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (405 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php