Home
Account
  Autori· Saggistica· Narrativa· Comics· Speciali· Cinema· Interviste· Musica CERCA   
     
Menu Principale

News precedenti

Venerdì, 05 febbraio
· Il Gondoliere
Venerdì, 15 gennaio
· Cinema d'animazione: tre esempi francesi
Mercoledì, 16 dicembre
· Fumetti Digitali
· VITA IN LETTERE (Novembre)
· VITA IN LETTERE - Ottobre 2009
Venerdì, 04 dicembre
· Il quinto principio di Vittorio Catani su Urania
Venerdì, 06 novembre
· Dalla fantascienza alla guerriglia mediatica
Martedì, 03 novembre
· De ''Gli Inganni di Locke Lamora'' e di altre stronzate...
Venerdì, 30 ottobre
· La narrativa di Ted Chiang
· VITA IN LETTERE - Settembre 2009
Martedì, 27 ottobre
· CORRADO MASTANTUONO - Tra Tex e Paperino: il disegnatore dei due mondi
Domenica, 11 ottobre
· Fissione
Domenica, 04 ottobre
· Yupanqui
Giovedì, 24 settembre
· VITA IN LETTERE - Agosto 2009
Martedì, 22 settembre
· VITA IN LETTERE (Agosto)
Martedì, 15 settembre
· Le lezioni sempre ignorate della Storia
Lunedì, 14 settembre
· Isole
Giovedì, 03 settembre
· I 10 libri da riscoprire
· VITA IN LETTERE (Luglio)
· VITA IN LETTERE - Luglio 2009
Sabato, 11 luglio
· L'ermetismo nei lavori di Alexey Andreev
Giovedì, 09 luglio
· VITA IN LETTERE (Giugno)
Domenica, 05 luglio
· I ciccioni esplosivi
Mercoledì, 01 luglio
· VITA IN LETTERE - Giugno 2009
· Futurama
Domenica, 21 giugno
· Venature
Domenica, 31 maggio
· VITA IN LETTERE (maggio)
Sabato, 16 maggio
· Il bacio della Valchiria
Giovedì, 14 maggio
· VITA IN LETTERE - Maggio 2009
Giovedì, 07 maggio
·

City of steel, city of air

Martedì, 28 aprile
· VITA IN LETTERE (aprile)
Lunedì, 27 aprile
· Ritratto di gruppo con signora
Martedì, 21 aprile
· L'ultima possibilità
Lunedì, 20 aprile
· J. G. Ballard
Giovedì, 16 aprile
· La voce nella notte
Giovedì, 02 aprile
· I primi dopo gli antichi persiani
Mercoledì, 01 aprile
· VITA IN LETTERE - Marzo 2009
Martedì, 31 marzo
· ''Il giudice di tutta la terra (The judge of all the earth)
Domenica, 29 marzo
· ''Amici assenti (Absent friends)''
Sabato, 28 marzo
· Considera le sue vie (Consider her ways - 1956) di John Wyndham (1903-1969)
Venerdì, 20 marzo
· ''A mezzanotte, tutti gli agenti…
(At Midnight, All the Agents...)''
Mercoledì, 11 marzo
· Vito Benicio Zingales e il Truccatore dei morti: intervista all’autore
· Vito Benicio Zingales: il Capolavoro noir è “Il truccatore dei morti”
Martedì, 10 marzo
· Timestealer
· Specchi irriflessi (The Tain - 2002) di China Miéville
Lunedì, 02 marzo
· La Rocca dei Celti
Domenica, 01 marzo
· Violazione di Codice
· QUANDO C'ERA IL MARE…
Domenica, 22 febbraio
· Rumspringa
Lunedì, 01 dicembre
· Il sogno delle 72 vergini

Articoli Vecchi

Area Riservata
SANDRELLI Sandro


Veneziano, nato il 26 luglio '26, morto il 6 luglio 2000, era laureato in chimica industriale, lavorava al "Gazzettino di Venezia". Diresse l'antologia periodica "Interplanet" con Valeria Bassanesi, la fanzine "Kronos", con Piero Giorgi e la sua personalzine "Interplot". È stato attivissimo, come ben sappiamo, come traduttore, curatore, critico e recensore. Ha collaborato, in qualità di saggista, a "Robot", ed. Armenia, "Gamma", ed. Dello scorpione, "Dimensione cosmica", ed. Solfanelli, "Galassia", della quale fu curatore per molti anni, "S.f.b.c.", ed. La tribuna, e alla fanzine "Notiziario del CCSF".

Antologie: "I ritorni di Cameron MacClure, e altri racconti", ed. La tribuna, '62; comprende: "I ritorni di Cameron MacClure", "Per la gloria di Reenah", "Tragedia in due tempi", "Il cagnolino", "Il gah", "Il fabbricante di pioggia", "Due o tre Cantorp", "Il polipo musicante", "Le cavie di Brékeke" e "Il pungiglione"

"Caino dello spazio, e altri racconti", ed. Emilio Vianelli, ’62, ed. La tribuna, '64; comprende: "Caino dello spazio"*, "La perla e l'ostrica"*, "Nuovo viaggio per Cithera"*, "La selva oscura"*, "Colore locale"*, "La falce" (tradotto in francese come "La faux", "Fiction Special" # 6, '64, da Roland Stragliati), Una moglie moderna", "La buona torta e il compleanno fatale", "L'uomo nuvola"*, "Il ladro trascendente", "Lucilla e la fine del mondo"*, "Scherza coi fanti", "Le ultime 36 ore di Charlie Malgol", "La doccia scozzese", "Primavera su Cinque", "Joe il buono" (tradotto in francese come "Un homme vraiment bon", "Fiction Special" # 6, '64, da Roland Stragliati), "Il pipistrello e il direttore"*, "Questo tragico gioco"*, "Avventura di due nobili cuori", "Il risveglio dei serpenti" e "Il prototipo"*; e "Urania Collezione" n. 70, ed. Mondadori, 2008: "Caino nello spazio", "I ritorni di Cameron MacClure", "Nuovo viaggio per Cithera", "La selva oscura", "La falce", "Il ladro trascendente", "Le ultime trentasei ore di Charlie Malgol" e "Avventura di due nobili cuori"

Racconti: "Le ultime trentasei ore di Charlie Malgol", d'esordio, a puntate su un quotidiano, '49

"Questo tragico gioco", in appendice a "Mondi risonanti", di J. Burke, "Galassia" n. 3, ed. Galassia (Udine), '57

"Lucilla e la fine del mondo", in appendice a "Il cratere di Satana", di L. Gerelli, "Galassia" n. 4, ed. Galassia (Udine), '57, "Folla" n. 20/'65

"La perla e l'ostrica", "Oltre il cielo" n. 12, ed. Esse, '58, con lo pseudonimo di Samuel Balmer

"Il pipistrello e il direttore", "Oltre il cielo" n. 19, ed. Esse, '58

"Nuovo viaggio per Cithera", in appendice a "Marziani, andate a casa!", di F. Brown, "Galassia" n. 2, ed. La tribuna, '61

"Il prototipo", in "Speciale tutto italiano", "Galassia" n. 9, ed. La tribuna, '61, "Folla" n. 29/'65

"Screziato di giallo", in "Antologia di fantascienza", "Interplanet" n. 1, ed. La tribuna, '62

"Sinfonia robotica: Jimmy il Canopo", idem, "Delos" n. 47, '99

"Sinfonia robotica: C'era due volte", idem

"Sinfonia robotica: L'anticrampo", idem

"La notte breve", idem, e in "Zoo-fantascienza", a cura di Robert Silverberg e Inìsero Cremaschi, "Andromeda" n. 9, ed. dall'Oglio, '73-ottimo, in cui si racconta di una qualche astronave incredibilmente aliena che, in un suo viaggio nelle immensità siderali, verso una meta sconosciuta, si ferma a dormire un po' sul nostro pianeta. E, poi, vi si immagina, in un volo di fantasia davvero bello, che, nel tempo, breve per lei, lungo per noi, sul luogo ove essa stava, a riposare, sorga una città, di splendori, che, poi, venga sradicata, ad involarsi, con quello, negli spazi cosmici. Davvero una visione grandiosa, vi si riesce a dare, di una potenza immaginifica notevolissima. (edizione Dall'oglio: pagg. 327-34)

"L'uomo nuvola", in appendice a "I robot non hanno la coda", di H. Kuttner, "Galassia" n. 16, ed. La tribuna, '62

"Colore locale", "Oltre il cielo" n. 103, ed. Esse, '62

"Opus I", "Oltre il cielo" n. 104, ed. Esse, '62, "Interplanet" n. 6, ed. dell'Albero, '65

"Screziato di verde", "Oltre il cielo" n. 108, ed. Esse, '62

"L'incrocio", "Oltre il cielo" n. 111, ed. Esse, '62, "Il gazzettino" del 20 giugno '66

"I fannulloni di Orione: Pene d'amore perdute", in "Antologia di fantascienza", "Interplanet" n. 2, ed. La tribuna, '63

"I fannulloni di Orione: Morte del baby-sitter", "Interplanet" n. 2, ed. La tribuna, '63

"I fannulloni di Orione: Il suggeritrone", idem, poi, come "Il suggeritrone", in "I labirinti del terzo pianeta", a cura di Gilda Musa e Inísero Cremaschi, "I libri dell'orsa maggiore", ed. Nuova accademia, '64, "Dimensione cosmica" n. 7, ed. Solfanelli, '86 e "Robot" n. 59, ed. Delosbooks, 2010

"L'eredità Zwingli", in appendice a "Un mondo da giudicare", J. Williamson, "Galassia" n. 29, ed. La tribuna, '63

"Un trittico per i fratelli", in "Antologia di fantascienza", "Interplanet" n. 3, ed. La tribuna, '63, "Futuro Europa" n. 31, ed. Perseo libri, 2002-tradotto in francese come "Un Triptyque pour nos frères", in "Science-fiction Italienne", '81, da Jean-Pierre Fontana, e in tedesco in "Labyrinthe der Zukunft", a cura di Lino Aldani (Wilhelm Heyne, '84)-ottimo, è, appunto, composto da tre parti. La prima, breve, in cui si dice di un missile atomico che, per sbaglio, va ad esplodere nelle impenetrabili cascate di un fiume africano. La seconda, sicuramente la migliore, è il poetico racconto delle conseguenze, secoli dopo, di ciò. Mutazioni. E, meraviglia, scimmie che hanno acquisito capacità umane. O migliori. L’ultima, forse un pò troppo tirata per le lunghe, vede il papa ad un interminabile concilio, alle prese coi mille problemi di adattamento che l’impetuoso progresso stà danto, alla Chiesa. Su Nuova Roma, un immenso satellite artificiale che ruota attorno alla Terra. Che scenderà, sulla Terra, a dire, alle scimmie, che "… il dogma del riconoscimento della vostra condizione di esseri raziocinanti ed umani…" (pag. 251) è stato respinto. Davvero notevolissima, con un certo qual sentore di ballardiano, la seconda parte. (pagg. 237-251).

"Un occhio verde per Petersen", idem

"Cupido e il Nirvan-Cola", idem

"Podarki non risponde", idem, e "Il gazzettino" del 1 agosto '66

"Epilogo primo: La specie", idem, e "Futuro Europa" n. 50, ed. Elara 2008

"Epilogo secondo: L'universo", idem

"Dossier Donelli", "Oltre il cielo" n. 119, ed. Esse, '63

"Caino dello spazio", '63

"La mano sulla spalla", in "Antologia di fantascienza", "Interplanet" n. 4, ed. La tribuna, '64-tradotto in francese come "La Main sur l'épaule", "Fiction" # 205, '71, da Roland Stragliati

"La signora Draco", idem

"Nel bosco", in "Europa", "Interplanet" n. 5, ed. dell'Albero, '64-buono, racconta di una battuta di caccia su di un pianeta lontano, sul quale sono allevati (?) degli animali androidi, dall’esito tragico. Il phatos che lo sorregge è l’alienità, data dal non sapere nulla del contesto nel quale i personaggi si muovono. (pagg. 291-8)

"Congedo di maggio", idem, "Folla" n. 36/'64 e in "A Lucca, mai!", "Narratori europei di science fiction" n. 3, ed. Perseo libri, '96

"New Roma", "Folla" n. 34/'64

"Primavera su Cinque", "Folla" n. 42/'64, "Nova Sf*" n. 44, ed. Perseo libri, 2000

"Dossier "Konidsis"", "Oltre il cielo" n. 129, ed. Esse, '64

"To-night", idem, e "Folla" n. 1/'65

uno in "L'Aspidistra" n. 0, '65

"La selva oscura", "Folla" n. 11/'65, "Nova Sf*" n. 44, ed. Perseo libri, 2000-tradotto in francese come "La forêt obscure", "Fiction Special" # 6, '64, da Roland Stragliati

"Cartmill", in "Fantascienza", "Interplanet" n. 6, ed. dell'Albero, '65

"La passeggiata di Patty", in "Universo e dintorni", a cura di Inìsero Cremaschi, "I Garzanti" n. 716, ed. Garzanti, '78, "Delos" n. 47, '99

uno in "Der Alabaster garten", ed. Das Neue Berlin, '80, antologia di Sf italiana, francese e spagnola

uno in un'antologia della collana "Le livre d'or de la science-fiction", ed. Presses Pocket (Francia), '81

"Nuovo viaggio per Citera", "Dimensione cosmica" n. 7, ed. Solfanelli, '86

"Effetto nova", "Fanta-story" n. 1, anno 1°, ed. Tattilo, '89

Poesie: "Dumferline concerto", "L'Aspidistra" n. 1, '65, "Robot" n. 9, ed. Armenia, '76-canta di un rimpianto, canta di una fine:

"Dumferline 4 di Dumferline

Sull'orlo estremo della nebulosa-è finito.", è esploso.

"Dumferline è bello

è l'amico degli uomini

ma li uccide col suo veleno.

Per vent'anni a Dumferline

l'uomo abbarbicato resistette

ma alla fine dovette fuggire.", e il concerto ha inizio tra mani e pseudopodi alieni che creano atmosfere da sogno:

"Vegelein senza mani

l'arpa suona a distesa,

Drill, fiore purpureo di silice,

piange acuto nel flauto,

con le sue branchie a mantice sul petto

singhiozza Oranga dentro al clarinetto.".

Se vi sono versi che potrebbero benissimo appartenere ad una poesia della letteratura, per così dire, normale, come:

"...ci parla d'amore

di morte e di dolcissimi

ricordi e di speranze,

di rimpianti, di addii

rinnovati per sempre.", nella maggior parte vi troviamo riferimenti scientifici, nomi di minerali, in prevalenza, oltre a descrizioni degli alieni-suonatori e dei loro strumenti. (pagg. 100-5, ed. "Robot")






[ Indietro ]

Prontuario narratori FS italiani

Copyright © di IntercoM Science Fiction Station - (518 letture)



Questo portale è realizzato con l'ausilio del CMS PhpNuke
Tutti i loghi e i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Tutto il resto è ©2003-2006 di IntercoM Science Fiction Station. È Possibile usare il materiale di questo sito citandone la fonte.
Potete sindacare le news del portale di IntercoM usando il file backend.php